candelaria

romero

foto di scena

Candelaria Romero

Nata nel 1973 in Argentina da genitori poeti.

A tre anni lascia l'Argentina insieme alla sua famiglia; risiede dal 1976 al 1979 in Bolivia e dal 1979 al 1992 in Svezia.

A sette anni inizia la sua formazione artistica diplomandosi nel 1991 presso il Ginnasio d'Arte Drammatica di Stoccolma.

Dal 1992 risiede in Italia dove produce e presenta le sue opere di teatro civile e di poesia.

Cofondatrice della rivista web di letteratura della migrazione El Ghibli (www.el-ghibli.provincia.bologna.it), inclusa nell'antologia "Ai confini del verso. Poesia della migrazione in italiano", a cura di Mia Lecomte (Le Lettere, 2006).

Ha partecipato con le sue opere teatrali e le sue poesie a convegni nazionali ed internazionali e i suoi lavori sono stati pubblicati in diverse riviste di poesia, didattica e filosofia.

Nel dicembre 2008 vince il premio nazionale "Bianca Maria Pirazzoli" come migliore attrice.

Nel 2010 pubblica "Poetica e teatro civile - tre monologhi per Amnesty e Survival", raccolta drammaturgica dei suoi lavori di teatro civile (Aracne), e "Poesie di fine Mondo", raccolta poetica edita da Lieto Colle.

I suoi scritti sono inseriti nel progetto "L'italiano degli altri", promosso dall'Accademia della Crusca e dal Ministero per gli Affari Esteri in Italia (Ed. Treccani).

Partecipa come poeta alla Compagnia Internazionale delle Poete diretta da Mia Lecomte (Roma).

Candelaria Romero - Via Solari 25 - 24123 Bergamo - 340 364 4796 - 035 571 648 - e-mail: candero@usa.net